Giacomo Cecconi, nuovo attaccante del Picerno, dopo l'esperienza alla Pro Vercelli, è intervenuto nella rubrica del club lucano '#IlSognoContinua': "Questa è una squadra che gioca molto a calcio e crea tante occasioni da gol, avendo spesso il pallino del gioco in mano. Conoscevo già mister Giacomarro e conoscevo il suo modo di giocare: sono cose importanti per me e che hanno influenzato la mia scelta". Il giocatore ha fatto anche un excursus sulla sua carriera: "A Rimini ho avuto difficoltà sia societarie sia con lo staff tecnico che spesso è cambiato, poi sono andato all'Arzachena e ho conquistato la salvezza. Riguardo la Pro Vercelli, che mi aveva acquistato quest'anno facendomi un contratto biennale, mi aspettavo tutt'altra realtà. Qui invece si è molto più organizzati che da altre parti: un giocatore deve sentirsi coccolato e messo nelle condizioni di fare bene".

Sezione: Calciomercato / Data: Gio 16 Gennaio 2020 alle 21:01 / Fonte: Tuttoc.com
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print