Sorprese su sorprese, è il mercato degli svincolati. Gianluca Sansone, attaccante svincolatosi nelle scorse ore dal Novara, è appena arrivato in Azerbaijan e già nella mattinata di oggi firmerà per il Neftci Baku dopo essersi sottoposto alle visite mediche. Un evento per il club, si tratta del primo calciatore italiano della storia. E guardacaso l’allenatore è Roberto Bordin che ha insistito affinché l’operazione andasse in porto. Ci sono tutti gli accordi, Sansone firmerà un contratto fino al 2020. E già domani pomeriggio assisterà alla sfida al vertice con il Qarabag che insegue la capolista guidata da Bordin. Sansone aveva altre proposte, ma ha fatto una scelta chiara e decisa: il suo futuro (potremmo dire il presente visto che è appena arrivato…) sarà in Azerbaijan.

(NdR) Baku, capitale dell'Azerbaijan, una metropoli di quasi 2.300.000 di abitanti sulle rive del Mar Caspio, ospita anche il Gran Premio d'Azerbaigian di Formula 1. Il Neftçi Peşəkar Futbol Klubu (Neftçi Baku) ha vinto 8 volte il titolo azero ed è attualmente primo in classifica nel principale campionato della nazione.

Sezione: Calciomercato / Data: Sab 2 Febbraio 2019 alle 19:26 / Fonte: Alfredo Pedulla
Autore: Redazione TTP / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print