Nuovo, importante, colpo di mercato concretizzato dalla società biancorossa. La S.S. Teramo Calcio comunica di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Riccardo Martignago.

Proveniente da un’eccellente stagione con l’Albissola, nel girone A della Serie C, dove ha siglato 15 reti in 35 presenze, Martignago è una seconda punta nato a Montebelluna 28 anni fa, dove ha anche cominciato il suo percorso giovanile, prima di vestire anche le maglie di Cittadella, Latina, Catanzaro, Pistoiese, Pordenone e Mestre, totalizzando 172 presenze complessive tra i “Pro”.
«Mi ha di certo convinto la chiara volontà espressa dalla società sul mio conto – le sue dichiarazioni – perché mi ha cercato in maniera insistente da un mese. Non nascondo come ci fossero altre proposte importanti, ma questo progetto mi sembra davvero di spessore, senza contare che mister Tedino mi ha già avuto con sé per due stagioni a Pordenone e conosce le mie peculiarità. Ho cominciato la carriera da ragazzino nella squadra del paese, dai primi calci fino agli Allievi, quindi ho disputato il campionato Primavera a Cittadella, esordendo anche in Serie B, prima di conoscere anche il Sud tra Latina e Catanzaro. Numeri alla mano, è ovvio affermare che ad Albissola ho disputato la mia miglior annata, almeno a livello realizzativo. Sono una seconda punta o esterno d’attacco, prediligo il destro, cerco spesso l’uno contro uno. Conosco bene Tomei e Mungo per averli avuti come compagni di squadra tra Pordenone e Pistoia. Mi entusiasma l’idea di conoscere una piazza calda e passionale come quella teramana. Posso soltanto promettere impegno, sacrificio quotidiano e maglia sudata, perché il giudice insindacabile rimane il rettangolo verde».

Martignago, che ha firmato un contratto biennale, raggiungerà in serata il ritiro precampionato di Celano.

Sezione: Calciomercato / Data: Gio 8 Agosto 2019 alle 18:30 / Fonte: Teramo Calcio
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print