Dopo la partita persa dal Potenza a Pisa l'arcano è stato sciolto... alla squadra rosso-blù serve un bomber, un attaccante valido sotto porta che possa concretizzare la mole di gioco costruita dal roaster di mister Raffaele.Adesso il "pallino" passa in mano al presidente Caiata che dovrà cercare di accontentare il suo staff tecnico ma se dovrà essere preso un altro calciatore tanto per prenderlo allora meglio restare così e fare di necessità virtù.

Sarebbe un peccato non mettere la ciliegina su questa torta che sta crescendo bene in forno anche se a dire il vero al momento sul mercato ci sono pochi bomber interessanti che potrebbero fare al caso del Potenza a prezzi non modici. A fine Agosto però le cose potrebbero cambiare con il Potenza che con una nuova punta centrale da reperire sul mercato potrebbe realmente disputare un bel campionato in una Serie C (Girone C) che sembra sempre di più una B2.

Sezione: Calciomercato / Data: Lun 12 Agosto 2019 alle 21:16
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print