Tateo, agente Cavaliere: "Il ragazzo firmerà con il Lecce, andrà in ritiro con i salentini e poi...

12.06.2018 22:39 di Redazione TuttoPotenza Twitter:   articolo letto 482 volte
Fonte: Pianetalecce.it
Foto Caputo.
Foto Caputo.

PianetaLecce.it ha contattato Giovanni Tateo, agente di Davide Cavalieri, per fare il punto della situazione sul suo assistito. L’attaccante classe ’99, nato a Lecce, si è trasferito in prestito l’estate scorsa dall’US Lecce al Nardò, club del girone H di Serie D.

Questo il suo pensiero: “E’ un ragazzo importante e di grande prospettiva. Nei prossimi giorni mi incontrerò con il Lecce per firmare un nuovo contratto. Credo che Meluso voglia portarlo in ritiro per farlo valutare a Liverani”.

Nel caso contrario?

“Ci sono diversi club di Serie C pronti a prenderlo per farlo giocare diverse partite. A Lecce difficilmente si possono vedere in prima squadra ragazzi cresciuti nel Settore Giovanile. Sono cambiati i tempi, ormai questa è l’unica cosa certa…”.

 

C'è mezza Serie C che fa la fila per il ragazzo brindisino 19enne prodotto del vivaio del Lecce che in questa stagione è esploso in Serie D con il Nardò, dove era in prestito, con 29 presenze arricchite da 5 reti

Punta centrale dal fisico importante, ma dotato di grande tecnica secondo gli addetti ai lavori, Cavalieri è corteggiatissimo: Potenza, Francavilla, Bisceglie, Sicula Leonzio e Monopoli inseguono il Lecce per un prestito.

La società giallorossa sta valutando, perchè Liverani potrebbe sorprendere tutti e portare il calciatore in ritiro per una valutazione di qualche settimana, prima di concederlo a una delle società menzionate prima.