“La pazienza di condividere un progetto” fu la raccomandazione del neo presidente Caiata , nel momento del suo insediamento, quando invitò i tifosi rossoblù a “seguirlo”, augurandosi, per lui e per loro,  il “meglio”!  Erano solo due anni fa , il 6 luglio del 2017, ma sembra un’eternità. Al suo fianco, Maurizio Fontana e Antonio Iovino, i suoi vice,   annuirono, con compiacimento.  Ed ancora oggi sono al suo fianco a condividerne progetti, iniziative … e pensieri.

Quel giorno,   iniziò  il nuovo “corso” che sta proseguendo , dopo la promozione dell’anno scorso e l’ottimo campionato di quest’anno,  sempre accompagnato dall’entusiasmo e dalla  partecipazione dei tifosi rossoblù.

Sono convinto che   l’avventura nei campionati professionisti proseguirà  nel tempo e diverrà  un punto di partenza per nuovi orizzonti e nuove aspettative, al momento, solo “immaginate”. L’obiettivo è quello di inseguire risultati sempre più lontani,  scavalcando un’asticella posta ad una altezza interessante.  

Ora è il momento dell’attesa,  aspettando   che vengano ingaggiati e presentati i “nuovi leoni”,  che dovranno “indossare”, onorandola, la gloriosa maglia rossoblù, nella terza serie nazionale, anche per la Stagione Agonistica 2019/20.

Pietro Arcidiacono e Orlando Viteritti, con gradimento della “piazza”,  hanno “aperto le danze”, mentre l’ingaggio di Alvaro Iuliano Ongilio, è in dirittura d’arrivo. Tante i rinnovi e conferme e qualche dolorosa defaillance, purtroppo, ci sarà, ma non bisogna “fasciarsi la testa”!

A breve, ad inizio luglio, ci saranno sicuramente novità e chissà, anche,  alcune, sorprese.

Keep calm! La  calma, è la virtù dei forti!

 

In Foto : con Caiata, il primo contrattualizzato nella nuova S.A., Arcidiacono.

Sezione: Editoriale / Data: Sab 29 Giugno 2019 alle 00:01
Autore: Giuseppe Rita
Vedi letture
Print