La forza della fotografia. Più di mille trattati, piu di tanti documenti, più di molti articoli.

Un grazie a Giovanna Manna , autrice della fotografia, per essere riuscita ad immortalare non un luogo, non uno spazio, non una location , ma un SENTIMENTO,  con  striscioni, sciarpe e totem  che trasudano intense emozioni, che il tempo ha tramutato in struggente commozione.

Vedere nonni, padri e nipoti, tre generazioni, saldate in un unica passione per i colori rossoblù, ha trasmesso il messaggio che IL POTENZA CALCIO UNISCE e rende migliore la qualità della vita della comunità del capoluogo della Basilicata.

Perchè:

Abbiamo tutti le nostre macchine del tempo. Alcune ci riportano indietro, e si chiamano ricordi. Alcune ci portano avanti, e si chiamano sogni.
(Jeremy Irons)

I ricordi, più sono vaghi, più sono belli.
(Roberto Gervaso)

Non fai solo una fotografia con una macchina fotografica. Tu metti nella fotografia tutte le immagini che hai visto, i libri che hai letto, la musica che hai sentito, e le persone che hai amato.
(Ansel Adams)

Il denominatore comune di tutte le foto è sempre il tempo, il tempo che scivola via tra le dita, fra gli occhi, il tempo delle cose, della gente, il tempo delle luci e delle emozioni, un tempo che non sarà mai più lo stesso.
(Jeanloup Sieff)

Complimenti CURVA OVEST per questa, che spero sia solo la prima edizione, di tante a seguire , di un vero e proprio evento!

N.B. : La fotografia è stata scattata da PASQUA PESSOLANI e riproposta da Giovanna Manna e da altri, attraverso F.B.; mi scuso con l'attenta fotografa, ringraziandola e complimentandomi per l'ottima ispirazione!

 

Sezione: Editoriale / Data: Dom 16 Giugno 2019 alle 13:26 / Fonte: Foto Pessolano.
Autore: Giuseppe Rita
Vedi letture
Print