Prove di formazione per il Potenza in vista del Cerignola...

13.03.2018 15:24 di Manuel Scalese Twitter:   articolo letto 664 volte
Foto Salvatore.
Foto Salvatore.

In vista del match di domani valido per i quarti di finale di Coppa Italia di serie D, mister Ragno avrà tutti gli effettivi della rosa a disposizione. Bisognerà valutare le condizioni di Guaita dopo che l'argentino ha dovuto lasciare in anticipo il campo contro il Pimigliano. Nulla di grave per l'esterno rossoblu alle prese con un forte trauma contusivo che però non gli ha permesso di allenarsi con continuità. In caso di forfait, Coccia è pronto a prendere il suo posto sulla corsia di destra con il tecnico di Molfetta intenzionato a schierarsi con un camaleontico 4-4-2, che grazie alla duttilità degli undici in campo gli permetterà nell'occasione di passare al 3-5-2. Tra i pali dovrebbe esserci il ’98 Breza, mentre il ’98 Biancola e il ’99 Panico fungeranno da elastici difensivi con il ’97 Di Somma e Bertolo a completare il reparto difensivo. A scandire il ritmo della manovra rossoblu ci sarà Esposito, con il capitano supportato da Coppola. Sulla corsie esterne Coccia scalpita nel caso Guaita dovesse alzare bandiera bianca sull’out di destra mentre Pepe presidierà quella opposta. In avanti spazio al tandem composto da Siclari e França.