Il presidente Caiata e il ds De Santis continuano inoltre seguire piste importanti per il completamento della rosa, che come dichiarato dalla stesso patron sarà completa all’85% entro l’inizio del ritiro. Per i pali ci si ritrova in un momento di stallo, vista l’ampio ventaglio di scelta i dirigenti rossoblu vogliono selezionare accuratamente il giusto profilo. I nomi che circolano sono sempre quelli di Saracco e Perina, sono risalite le quotazioni di Forte ed è stato proposto Tomei. Attenzione per anche a Mister X che potrebbe anche arrivare da un campionato straniero.

In difesa si proverà ad arrivare ad un under di prospettiva. Il suo eventuale acquisto chiuderebbe le operazioni per il pacchetto arretrato dopo il ritorno di Russo, gli arrivi di Mattera, Murolo, Matino e De Giorgi e le conferme di Panico e Di Somma.

Quasi al completo anche la zona nevralgica del campo che dopo gli arrivi di Dettori, Fanelli e Matera e le conferme di Coccia, Coppola e Guaita, si cercherebbe eventualmente un under che possa completare il reparto. A riguardo si era pensato a Carriero(’97) della Casertana, ma il giovane centrocampista sembra dirottato verso la serie B. Piace anche Carannante('99) del Cerignola, anche se il ragazzo è cercato da diversi club.Impasse anche per la fascia mancina, dove l’alta richiesta di Tomi e l’indecisione di Zito sembrerebbero spingere la società a riflettere con calma mentre si stanno vagliando anche altri profili.

In avanti si sono nuovamente impennate le quotazioni di Evacuo che sembrerebbe intenzionato a calcare il manto in sintetico del Viviani, ma per uno degli attaccanti top della categoria bisognerà attendere la conclusione il passaggio societario del Trapani che intanto porterà con sè il ritiro il bomber. Sfumate le possibilità di arrivare a Murano, si continua a trattare Strambelli, con il procuratore del “Mago” Mariano Grimaldi che dovrebbe arrivare in settimana per parlarne a tavolino con Caiata e De Santis. Bisognerà avere pazienza invece per Sarao con il Monopoli che non vorrebbe provarsene così facilmente, ma se si riuscirà ad arrivare ad Evacuo tramonterebbe l’arrivo della punta bianconere, visto che l’uno escluderebbe l’altro. Al momento nulla da fare neanche per Baclet che dovrebbe restare in serie B con il Cosenza, anche se ci sono ancora speranze di prelevarlo in prestito a fine mese. Si proverà a completare il reparto offensivo con un giovane under di valore.

Sezione: Fuori dal campo / Data: Mar 3 Luglio 2018 alle 14:16
Autore: Manuel Scalese / Twitter: @ManuelScalese
Vedi letture
Print