Oltre un migliaio di tifosi in piazza per abbracciare la Casertana a pochi giorni dall’inizio del campionato. Sul palco, come ogni anno, tutta la grande famiglia rossoblu. Dalla Scuola Calcio, passando per il Settore Giovanile, per arrivare agli attesi calciatori. In chiusura il saluto del presidente Giuseppe D'Agostino e di tutta la sua famiglia.

Un abbraccio caloroso per tutti i falchetti. Ovazione all’ingresso sul palco del capitano Pasquale Rainone che ha evidenziato la sua voglia di voltare pagina: “Quello che  è stato vogliamo lasciarcelo alle spalle. Per me è un onore vestire anche quest’anno la maglia rossoblu. Ai tifosi chiedo di starci vicino in questa stagione lunga ed intensa”. Affetto dispensato per tutti: dai vari Castaldo, D’Angelo, Zito, Santoro, pronti per riscattare la scorsa annata, ai tanti nuovi arrivati.

E’ voluto salire sul palco con l’intera famiglia. La moglie Teresa, le figlie Roberta e Mena, ormai sono punti fermi della Casertana. Il presidente Giuseppe D’Agostino, come ogni anno, ha preso la parola in chiusura di serata. Messaggi rassicuranti per i tifosi i tifosi rossoblu: “Non ero abbattuto, ero solo deluso per come è andata la scorsa stagione – ha commentato il patron – Quello che è successo è sotto gli occhi di tutti, ognuno di noi ha commesso qualche errore. Siamo qui per fare in modo che questo sia un anno diverso. Di mollare, di sicuro, non se ne parla proprio. Anzi, per la Casertana è pronto un progetto davvero importante. Presto ne saprete di più. E’ chiaro che anche io voglio vincere”. E sui calciatori tanto desiderati da altri club: “Nessuno di loro è stato mai in vendita – glissa il presidente – Non c’è stata nessuna trattativa per cedere uno dei nostri pezzi pregiati. Restano tutti. Questa squadra può fare bene. Abbiamo anche tanti giovani di assoluto valore”. D’Agostino ha poi voluto ringraziare all’Amministrazione comunale: “Ringrazio loro. Il sindaco Marino e l’assessore Pontillo che questa sera è qui. Ci sono molti vicini, al contrario di quanto si dice”.

Sezione: Le avversarie / Data: Gio 22 Agosto 2019 alle 14:16 / Fonte: casertanafc.it
Autore: Redazione TTP / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print