La Viterbese è già in clima partita e può contare su due armi in più.

Si tratta di Michele Volpe e Daniel Bezziccheri, tornati disponibili al 100 percento dopo i rispettivi problemi fisici.

L’ok definitivo è arrivato ieri al Vincenzo Rossi, dove l’attaccante e il centrocampista hanno lavorato per intero assieme al gruppo, mostrando notevoli progressi dal punto di vista atletico.

La tabella di marcia, comunque, consiglia prudenza: il centravanti è fuori da metà gennaio (nuovo stop muscolare dopo quello d’inizio 2020) mentre il compagno di squadra da inizio febbraio e per tutti e due il rientro in campo sarà graduale.

Contro il Potenza, se il loro apporto non risulterà indispensabile, Antonio Calabro li terrà a riposo per poi utilizzarli tra mercoledì e domenica nella doppia trasferta consecutiva tra Bisceglie e Rende.

L’obiettivo è quello di averli al top per il finale di stagione evitando al massimo ulteriori ricadute che potrebbero pregiudicare in maniera irreparabile la volata finale.

La squadra, come detto, è già in clima partita e l’allenamento di ieri ne ha dato una prova essenziale. La concentrazione è altissima e i movimenti, provati e riprovati tra attacco e difesa divisi in due gruppi diversi, iniziano a prendere la forma che richiede il tecnico, leggermente preoccupato per un affaticamento allarmato da Mamadou Tounkara che comunque sembra lieve.

Sezione: Le avversarie / Data: Ven 21 Febbraio 2020 alle 14:30 / Fonte: tusciaweb.eu
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print