La capolista in classifica tira e il big match tra Catanzaro e Potenza nella speciale classifica degli spettatori ha posto il Ceravolo di Catanzaro sul primo scalino del podio davanti al Partenio Lombardi che ha ospitato una avvincente gara, un classico, tra gli irpini e il Bari. Anche a Monopoli che ospitava la Reggina si è registrato un buon numero di presenze anche grazie all'entusiasmo per il buon campionato dei biancoverdi pugliesi.

Nel turno infrasettimanale ci si aspetta un Viviani al limite della capienza e le solite cifre dal San Nicola (Bari-Catanzaro) e dal Libero Liberati di Terni (Ternana-Avellino) mentre c'è curiosità per la risposta dei tifosi catanesi dopo il clamoroso 0-5 a Vibo Valentia. Un campionato ancor più da seguire ogni secondo reso ancor più affascinante dai colori in vetta alla classifica...

La classifica delle presenze della decima giornata.

1. Catanzaro-Potenza 0-2 • (14.650) 6.585 spettatori (538 tifosi da Potenza).
2. Avellino-Bari 2-2 • (10.215) 4.612 spettatori (659 ospiti)
3. Monopoli-Reggina 1-2 • (6.880) 3.085 (284 ospiti)
4. Teramo-Paganese 2-1 • (7.498) 2.431 (221 ospiti)
5. Vibonese-Catania 5-0 • (5.000) 1.835 spettatori
6. Cavese-Casertana 0-0 • (13.000) 1.600 spettatori circa (campo neutro di Castellammare di Stabia, dati ufficiali non comunicati)
7. Viterbese-Rende 6-1 • (5.460) 1.200 spettatori circa (dati ufficiali non comunicati)
8. Bisceglie-Ternana 0-1 • (3.200) 1.139 spettatori
9. AZ Picerno-Virtus Francavilla 0-0 • (4.977) 1.000 spettatori circa (campo neutro di Potenza, dati ufficiali non comunicati)
10. Sicula Leonzio-Rieti 1-2 • (3.500) 413 spettatori

Sezione: #NoiSiamoPotenza / Data: Lun 21 Ottobre 2019 alle 11:21
Autore: Redazione TTP / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print