Il Potenza annienta la Viterbese, tra le mure amiche, con il risultato netto di 3-0.
I tifosi rossoblù possono essere più che soddisfatti, è stata una grande prestazione contro una squadra solida e difficile da affrontare.

Ci si aspettava una prova di carattere da parte degli uomini di Raffaele e così è stato... Il Potenza ha per larghi tratti dominato la gara e ha consolidato la sua posizione d'alta classifica.
Piazzamento meritatissimo da parte dei rossoblù che, neanche troppo velatamente, stanno alimentando i sogni di gloria di una città intera.
Tre gol di pregevole fattura quelli messi a segno dal Potenza, a testimonianza del fatto che la squadra sa esprimere ottimo calcio, rendendosi imprevedibile.
Impossibile non menzionare il gran gol di Emerson, in grado di deliziare il pubblico del Viviani con una punizione magistrale che è valsa da sola il prezzo del biglietto.
Ottima la prestazione di Panico, il giovane rossoblù ha letteralmente spaccato in due la partita con tante incursioni sulla fascia e diversi tiri di pregevole fattura dalla distanza... È in gran parte suo il merito per il gol siglato da Arcidiacono, dopo una clamorosa traversa colpita dalla distanza.
I rossoblù volano sulle ali dell'entusiasmo ma dovranno subito archiviare questa vittoria e concentrarsi sui prossimi impegni di coppa e campionato.
La truppa di Raffaele sarà impegnata mercoledì contro il Rende in coppa Italia (previste agevolazioni sui costi dei biglietti annunciate dallo stesso Caiata sui social) e domenica contro il Teramo per proseguire il cammino vincente in campionato.
Il Potenza si gode il secondo posto in classifica e pare averci preso gusto, l'imperativo da oggi sarà quello di crederci fino alla fine... La vetta della classifica è a portata di mano!

Foto di Marco Casino. 

Sezione: Primo Piano / Data: Lun 7 Ottobre 2019 alle 09:00
Autore: Mario Pesarini
Vedi letture
Print