Acque agitate...

 di Redazione TuttoPotenza Twitter:   articolo letto 1627 volte
Acque agitate...

E' già scattato il "si salvi chi puo' in casa Potenza ?"... forse si, forse no, ma fatto sta che la giornata di oggi è stata importante sotto molti punti di vista. Ancora una volta è stato il presidente Michele Saponara, al termine di una giornata convulsa, a far scattare l'ennesimo allarme con il dirigente di origine tolvese che per sicurezza il 30 Giugno lascerà il Potenza ed è evidente che qualcosa sarà pure accaduto perchè tutti conoscono l'attaccamento di Saponara per i colori rosso-blù. Anche Massimo Carpino vuole comparire il meno possibile e nel suo caso pare proprio che egli stesso, dopo aver svolto il suo lavoro per quanto riguarda il reperimento di pubblicità e sponsor, possa salutare la compagnia. Vi è stato un mini summit in mattinata ed un summit più importante nel pomeriggio ma al momento non ci sono ancora sicurezze nè in positivo e nè in negativo ma una cosa è certa... servono soldi... per chiudere la stagione vecchia e per aprire la nuova...