Urla, minacce e tensione nel post Foggia - Taranto. Con tanto di sfuriata del presidente Felleca che, nella mixed zone dello stadio "Zaccheria", ha allontanato con toni bruschi il patron del Taranto reo (a quanto pare) di aver minacciato Ninni Corda.

"Ti aspetto a Taranto" gli avrebbe detto, consigliandogli poi di "non presentarsi" a Brindisi (prossimi avversario del Foggia, domenica prossima). In sala stampa, Felleca è poi intervenuto sul punto con una stringatissima dichiarazione: “Nessuno si può permettere di minacciare l’allenatore a casa nostra”.

Il Taranto ha perso anche a Foggia con Tortorì che ha punito i rosso-blù in pieno recupero con il presidente Giove che ha dichiarato che già all'arrivo della sua squadra il clima nel ventre dello "Zaccheria" sarebbe stato più che fumantino. Tra il primo e secondo tempo scintille tra i calciatori delle due squadre e a farne le spese sono stati il tecnico del Foggia Corda ed il difensore Manzo del Taranto.

A fine gara poi è accaduto di tutto ed in rete stanno spuntando i primi video che documenterebbero l'accaduto.

Sezione: Primo Piano / Data: Dom 6 Ottobre 2019 alle 19:32
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print