Il Picerno di Giacomarro esce sconfitto per 1-2 dall'allenamento congiunto che si è svolto al Mancinelli di Tito. Tanto caldo e squadre che hanno risentito dei carichi di lavoro e primo tempo che si conclude sullo 0-0. Da segnalare una punizione di Tiscione (C) di poco alta al 13', risponde il Picerno al 23’  con una conclusione sotto misura di Sparacello che termina oltre la traversa. Al 32’ conclusione di sinistro di Foggia C) che trova pronto Cavagnaro alla deviazione in angolo. Raffiche di sostituzioni con i pugliesi che cambiano Buffa per Cappilli, Rescio per Giacomarro, Olcese per Foggia e Russo per Balla.

Nella ripresa partono bene i melandrini e all'8’ Picerno in vantaggio: cross dalla destra di Guerra e Sparacello di testa porta in vantaggio i lucani. nei rossoblu lucani esce Langone, entra Vacca, nel Casarano Ferrara per Morabito e Ielo per Versienti.
Ancora sostituzioni con Giacomarro che inserisce Marzeglia per Sparacello, Caidi per Nappello, Santaniello per Lorenzini, Fusco per Pane, Melli per Guerra. De Candia risponde con gli inserimenti di Mincica per Tiscione, Girasole per D’Aiello, Dall’Oglio per Mattera e Morleo per Occhiuto.
Ancora cambi tra le Leonesse: Donnarumma per Vrdolijak e Calabrese per Pitarresi.

Al 29’ il Casarano pareggia con Russo su rigore dopo fallo in area su Mincica. Ancora sostituzioni alla mezz'ora Gallo per Lobjanidze (C) e Kosovan per Vanacore (P). Le sostituzioni portano... bene ai pugliesi che al 34’ raddoppiano tiro in diagonale di Mincica che si infila all’angolino.
Reazione immediata del Picerno che al 35’ va vicino al pari con punizione di Kosovan che si stampa all’incrocio dei pali. Il Casarano controlla. C'è ancora tempo per le ultime sostituzioni Sambou per Bertolo (P) e Ruggieri per Fontana (P).

La squadra potentina non riesce a recuperare e la gara finisce 1-2 per i rossoblu salentini. In definitiva un buon test per le due compagini con il Casarano che dimostra di poter dire la sua nel difficile campionato di Serie D girone H e il Picerno che potrà ben figurare nel girone C della Serie C che è una vera propria B2...

Le squadre sono scese in campo con le seguenti formazioni:

PICERNO: Cavagnaro, Lorenzini, Vanacore, Fontana, Pitarresi, Bertolo, Guerra, Langone, Sparacello, Vrdolijak, Nappello. A disp: Fusco, Pane, Kosovan, Vacca, Calabrese, Sambou, Marzeglia, Donnarumma, Santaniello, Caidi, Filogamo, Melli, Ruggieri, Esposito, Calamai, Fiumara. All. Giacomarro.
CASARANO: Morabito, Mattera, D’Aiello, Lobjanidze, Versienti, Occhiuto, Cappilli, Giacomarro, Tiscione, Balla, Foggia. A disp: Ferrara, D’ Andria, Morleo, Buongiorno, Mincica, Russo, Rescio, Dall’Oglio, Gallo, Buffa, Girasole, Vantaggiato, Olcese, Ielo, Iannone, Kebbeh, Baba. All. De Candia.

Sezione: Primo Piano / Data: Mar 13 Agosto 2019 alle 19:39 / Fonte: Casarano Calcio
Autore: Redazione TTP / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print