Andata semifinale playoff Eccellenza, Lavello-Brindisi 2-3

19.05.2019 21:55 di Redazione TTP Twitter:    Vedi letture
I tifosi brindisini a Venosa
I tifosi brindisini a Venosa

Finisce 2 3 per il Brindisi il match valevole per la semifinale di andata dei playoff. Cornice di pubblico delle grandi occasioni con circa 400 tifosi del Brindisi al seguito. Primo quarto d'ora di marca bianco azzurra, infatti, sono gli ospiti ad andare, in più occasioni vicinissimi al vantaggio. Al 18' il primo squillo gialloverde con Alassani, che calcia da fuori, sfiorando il palo alla destra del Portiere. Al 24' é il Brindisi a passare in vantaggio con Acosta, che batte da pochi passi Cilumbriello. Tentiamo di agguantare il pareggio, senza però, impensierire l'estremo difensore bianco azzurro. Ripresa, con gli stessi 11 di partenza, ci vede protagonisti sin dalle battute iniziali. Ci proviamo subito con Alassani, fermato dalla terna arbitrale per off side. Dopo pochi minuti, é Gerardi a tentare la conclusione, ma la difesa bianca azzurra si salva spazzando la sfera .
Nel momento migliore dei nostri ragazzi, arriva il raddoppio ospite. É ancora Acosta, di testa ,ad insaccare la sfera in rete, con un preciso cross su calcio di punizione. La veemente reazione dei ragazzi consente, dopo una bellissima azione, di accorciare le distanze con un eurogol del solito Gerardi. Presi dall 'entusiasmo, dopo diverse occasioni create, arriva la doccia gelata con la terza marcatura del Brindisi con Procida, lesto a sfruttare, con un preciso pallonetto, un' indecisione della nostra retroguardia. Nonostante la terza marcatura, a 5' minuti dal termine, é ancora Gerardi a battere l'estremo difensore brindisino, da pochi passi.

Ora il ritorno al Fanuzzi di Brindisi domenica prossima per tentare l'impresa...