Benevento, Vigorito: "Credevo nella A dal 2006, hanno provato a fermarci anche con gare truccate”.

 di Redazione TuttoPotenza Twitter:   articolo letto 500 volte
Fonte: Ansa.it
© foto di Insidefoto/Image Sport
Benevento, Vigorito: "Credevo nella A dal 2006, hanno provato a fermarci anche con gare truccate”.

“Ho sempre creduto in questo obiettivo, la serie A, già nel 2006, proprio quando abbiamo abbracciato questa avventura. E’ stato un traguardo raggiunto dalla mia famiglia. Questo sogno porta il nome di mio fratello Ciro, lui mi ha lasciato un’eredità importante, il compito di regalare un sorriso ai bambini. Hanno provato anni fa a fermarci, con partite truccate e non solo, ma noi non ci siamo arresi. Ho ricevuto tanto, dai tifosi e anche da chi non amava il calcio”. Lo ha detto il presidente del Benevento Calcio Oreste Vigorito, squadra neopromossa in serie A, a margine della presentazione dell’XI edizione del “Trofeo Città di Telesia”, gara internazionale di corsa su strada di 10 km in programma per domani a Telese Terme.