Ora è ufficiale. Il Collegio di Garanzia del Coni si è espresso: rigettati i ricorsi di Palermo e Foggia. I primi chiedevano il blocco dei play off, che partiranno stasera con la gara tra Spezia e Cittadella. Il presidente Franco Frattini, però ha deciso di respingere l’istanza della compagine siciliana. Gli spareggi, quindi, si disputeranno regolarmente. Il Foggia, invece, aveva chiesto la restituzione di almeno un punto, dopo la penalizzazione di inizio stagione. Il – 6 dei satanelli viene dunque confermato e spinge ufficialmente i pugliesi al quartultimo posto, ovvero alla retrocessione diretta in serie C, dopo l’abolizione dei play out. La sentenza, tuttavia, è definitiva e non potranno esserci ulteriori ricorsi da parte dei rossoneri.

Sezione: Primo Piano / Data: Ven 17 Maggio 2019 alle 20:23
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print