Ieri pomeriggio il Potenza Calcio ha presentato ufficialmente il progetto del nuovo Settore Giovanile rossoblu per la stagione 2019/2020 che da quest'anno sarà fatto avvalendosi della collaborazione dell'Asd Lykos del presidente Nino Marchese.

A fare gli onori di casa il presidente del Potenza Calcio Salvatore Caiata che ha fatto un rapido excursus sulla passata stagione, in ambito giovanile, delineando lo scenario attuale.

"Abbiamo cominciato a fare il settore giovanile l'anno scorso con tantissime difficoltà e spendendo una cifra importante, la società l'anno scorso si è fatta carico di costruire da zero praticamente un gruppo di ragazzi. Con discreti risultati siamo arrivati in fondo all'anno e devo dire che i tre gruppi che avevano mosso i primi passi l'anno scorso (U15, U17 e Berretti) hanno comunque tirato fuori dei ragazzi interessanti, è stata solo una prima fase del lavoro ma che ha fruttato, ad esempio per la Berretti, mandare 4/5 di questi giovani in prestito a giocare in Serie D quest'anno tra l'altro in maniera particolarmente ambita, per alcuni abbiamo avuto richieste multiple. Questo è stato solo un primo passaggio, in realtà la vera nascita del Settore Giovanile possiamo dire che avviene quest'anno quando il Potenza ha siglato un rapporto di collaborazione con la società Lykos che è il vero referente di tutto il Settore Giovanile del Potenza".

Sezione: Primo Piano / Data: Gio 22 Agosto 2019 alle 17:30
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print