ll patron del Potenza, Caiata, non ci sta. Infatti, per la gara di Catania di domenica sono stati designati i guardalinee della sfida di Coppa Italia di ottobre, terminata con le veementi polemiche del paton rossoblù.Catania-Potenza infatti è stata affidata ad un arbitro marchigiano il Signor Marco D'Ascanio della sezione di Ancona che sarà coadiuvato da Dario Gregorio e Giovanni Mittica entrambi di Bari e già conosciuti alla piazza potentina.

Il commento di Caiata, riportato da Corriere dello Sport, è quanto mai laconico: "Ma è normale una cosa del genere? Scelta quantomeno inopportuna".

Sezione: Primo Piano / Data: Mer 15 Gennaio 2020 alle 21:55 / Fonte: Tuttoreggina.com
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print