L'Avellino, che domani sarà spettatore interessato delle gare valide per la quattordicesima giornata del girone C di Serie C, in attesa di scendere in campo lunedì (ore 20,45), al “Partenio-Lombardi”, contro il Potenza, ha condotto in porto l'unica seduta di allenamento odierna in programma, che bisserà nella serata di domani per prendere confidenza con i riflettori sotto cui giocherà contro i lucani. Salvo intoppi dell'ultim'ora, Capuano non ha dubbi in merito alla formazione da opporre all'undici allenato da Raffaele, squalificato, che sarà sostituito in panchina dal vice Leonetti. Modulo 3-5-2. In porta, Tonti dovrebbe essere preferito ad Abibi tornando titolare in campionato dopo aver difeso i pali lo scorso mercoledì, in Coppa Italia di Serie C, contro la Cavese. In difesa, pronto al rientro capitan Morero che sarà affiancato da Zullo, a destra, e Laezza, a sinistra. A centrocampo, Celjak, Micovschi, Di Paolantonio, De Marco e Parisi (che oggi ha compiuto 19 anni) . Il tecnico di Pescopagano ha lasciato intuire che l'utilizzo del rumeno da sottopunta è un'opzione che ha adottato a Catanzaro per colpire di rimessa e potrebbe riproporre in trasferta, ma nel prossimo match dovrebbe utilizzare l'artiglieria pesante schierando Charpentier e Albadoro.

Sezione: Primo Piano / Data: Sab 9 Novembre 2019 alle 19:50 / Fonte: Ottopagine.it
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print