Netta affermazione dell’Ascoli nel secondo turno di Coppa Italia contro la Pro Vercelli. La formazione bianconera si è imposta per 5-1 grazie alle reti di Brosco, Da Cruz, Ardemagni e Scamacca (doppietta). Per i piemontesi inutile la rete messa a segno da Azzi al 33’. Nel terzo turno per i marchigiani ci sarà la vincente di Trapani-Piacenza.

ASCOLI (4-3-1-2): Lanni; Andreoni, Brosco, Quaranta, D’Elia; Gerbo (dal 76′ Cavion), Petrucci, Brlek (dal 66′ Chajia); Ninkovic; Ardemagni, Da Cruz (dal 55′ Scamacca). A disposizione: Fulignati, Valentini, Troiano, Rosseti, Piccinocchi, Di Francesco, Ferigra, Laverone, Baldini. All. Zanetti.

PRO VERCELLI (4-2-3-1): Moschin; Foglia, Milesi, Grossi dal (74′ Carosso), Quagliata; Erradi, Schiavon; Azzi (dall’82’ Volpatto), Della Morte, Volpe; Rosso (dal 41′ Ciceri). A disposizione: Bigotti, Liberali, Bernaudo, Zaffiro. All. Gilardino.

Arbitro: Giovanni Ayroldi di Molfetta.
Assistenti: Vincenzo Soricaro di Barletta e Pasquale Cangiano di Napoli.
Quarto uomo: Eugenio Abbattista di Molfetta.

Marcatori: 7′ Brosco (A), 20′ Da Cruz (A), 33′ Azzi (PV), 55′ rig. Ardemagni (A), 72′ Scamacca (A), 87′ Scamacca (A).
Ammoniti
: Victor Volpe (PV), Gerbo (A).
Espulsi
: 54′ Victor Volpe (PV).
Recupero
: 3′ pt, 0′ st.
Note: 2780 spettatori per un incasso di 24.650,00 euro

Sezione: Primo Piano / Data: Dom 11 Agosto 2019 alle 15:30 / Fonte: TuttoMercatoWeb
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print