Ecco le dichiarazioni di Alberto De Francesco, centrocampista della Reggina, dopo il ko in Coppa Italia con il Potenza:

"Ci dispiace uscire dalla Coppa, c'era grande voglia di fare bene. Nel primo tempo abbiamo provato a giocare, ci è mancata la cattiveria nel chiudere le azioni. Dobbiamo analizzare per capire dove migliorare. Nella ripresa abbiamo messo cattiveria e l'abbiamo ripresa, poi abbiamo fatto una prova viso aperto".

"Siamo consapevoli della nostra forza, siamo entrati in campo per vincere la partita, non ci sarà alcuna ripercussione. Da parte nostra c'è tanta voglia di migliorare e lavorare. Non ci preoccupa questa sconfitta in Coppa Italia, ogni occasione è buona per migliorare. Andiamo avanti per la nostra strada".

Sezione: Primo Piano / Data: Gio 7 Novembre 2019 alle 22:01 / Fonte: Tuttoreggina.com
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print