Primo deferimento stagionale per una squadra del girone C della serie C.

Il Procuratore Federale, a seguito di segnalazione della CO.VI.SO.C., ha deferito al Tribunale Federale Nazionale Sezione Disciplinare l'ad della Paganese Raiola "per aver violato i doveri di lealtà probità e correttezza, per aver versato le ritenute Irpef per il periodo novembre 2018 – marzo 2019 e i contributi Inps per il periodo novembre 2018 – aprile 2019 riguardanti gli emolumenti dovuti ai propri tesserati, lavoratori dipendenti e collaboratori addetti al settore sportivo".

Contestualmente, deferimento a titolo di responsabilità diretta per la Paganese Calcio.

Il club rischia dunque una penalizzazione in classifica.

Sezione: Primo Piano / Data: Mer 18 Settembre 2019 alle 20:58 / Fonte: Tuttoreggina.com
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print