Intervistato dai canali ufficiali della società, l’allenatore del Picerno Domenico Giacomarro ha parlato della sfida di domani contro il Nola, valevole per il recupero della 21a giornata del Girone H di Serie D. Per i rossoblù, dopo la vittoria di misura contro l’Adria, può essere la grande occasione per scavalcare il Taranto capolista a soltanto un punto di distanza e conquistare la vetta del girone.

“Bisogna fare molta attenzione al Nola. E’ una bella squadra, attrezzata con giocatori molto interessanti e di qualità. La società da qualche settimana ha optato per il cambio dell’allenatore e anche questo potrebbe influire sulla partita di domani al Curcio. Come detto dobbiamo fare molta attenzione ed entrare in campo concentrati. Il Nola non è assolutamente un avversario da sottovalutare, all’andata abbiamo fornito una bellissima prova in terra campana riuscendo a strappare i tre punti.”“Dobbiamo continuare a giocare così come stiamo facendo ormai da tempo e non perdere mai la testa o la concentrazione. Il Nola viene da una sconfitta, quella dell’altro giorno contro il Pomigliano in trasferta. E’ una squadra che lotta per la salvezza e ha quindi bisogno di punti. Tocca a noi fare la nostra partita e continuare a vincere: siamo obbligati perchè chi sta in alto come noi non molla. Ci siamo tolti già tante soddisfazioni quest’anno. Vogliamo continuare a regalare gioie e ci proveremo fino alla fine.”

Sezione: Primo Piano / Data: Mar 12 Febbraio 2019 alle 21:41 / Fonte: Tuttomercato24.com
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print