Ezio Capuano si gode i suoi due "ragazzi" Maistro e Gondo che lo scorso anno hanno militato a  Rieti in C, dove hanno contribuito in maniera decisiva alla salvezza della compagine illo tempore guidata dal vate calcistico pescopaganese. E poi in estate è arrivata  la Lazio , che ha fiutato l’affare aggiudicandoseli per “soli” 300 mila euro e girandoli a seguire in B alla Salernitana. A giudicarne le prestazioni, soprattutto di Maistro che è nel giro dell'under 21, impiegato con maggiore continuità e dotato di maggior talento, oggi si può legittimamente affermare che l’investimento è stato quantomeno azzeccato e che Capuano da novello re mida ha tramutato ancora oro quello che ha "toccato".Addirittura Maistro è stato valutato circa 4 miliardi di lire da un importante club della Liga spagnola ma siamo certi che a breve il tuttocampista veneto potrà puntare a giocarsi le sue carte anche nella nostra serie A.Capuano ad Avellino adesso sta "lavorando" come lui sa fare sul talentino francese Charpentier ed anche in questo caso siamo certi che il brutto anatroccolo a breve diventerà cigno con tanti club importanti che già si stanno interessando a questo promettente calciatore.

Sezione: Primo Piano / Data: Gio 14 Novembre 2019 alle 21:40
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print