A seguito delle partita  disputata domenica in quel del Viviani tra il Potenza ed il Rende e valida per la sesta giornata di ritorno di Serie C e in base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari riguardanti il match del team lucano.

SOCIETA'

AMMENDA
€ 5.000,00 POTENZA perché dopo il termine della gara una persona non identificata ma riconducibile alla società avvicinava l'arbitro che si accingeva a lasciare l'impianto e gli rivolgeva reiterate frasi irriguardose ; perché un proprio sostenitore durante la gara indirizzava uno sputo verso un assistente arbitrale raggiungendolo sul collo.

Sezione: Primo Piano / Data: Lun 11 Febbraio 2019 alle 20:19
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print