Chissà il difensore del Potenza Emerson quante volte avrà pensato a quel rigore sbagliato a fine partita con la Sicula Leonzio. Purtroppo il calcio è questo e bisogna accettarne gioie e dolori con il calciatore rosso-blù che oggi si è tolto quel sassolino dalla scarpa con una sassata straordinaria. Infatti contro la Viterbese Emerson ha calciato una punizione velenosa e di rara bellezza su cui nulla ha potuto il portiere dei laziali Vitali che è stato infilato da una parabola piena di effetto e di rabbia.Emerson è un grande calciatore ed un professionista sempre al top e quel penalty fallito contro la Sicula ormai è catalogato come un incidente di percorso e speriamo che i suoi piedi in questa tornata agonistica possano regalarci altre perle come quella di oggi che mandato in visibilio il pubblico del "Viviani".

Sezione: Primo Piano / Data: Dom 6 Ottobre 2019 alle 20:30
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print