Ghirelli (Presidente Lega Pro): “ Grazie ai giocatori della IV Categoria per il loro calcio di sorrisi e di valori. Ci hanno insegnato tanto. Oggi il pensiero va a chi ha messo il cuore come voi nel calcio, a Gigi Simoni”.

 

“Il sorriso e gli abbracci di ragazzi speciali con il pallone sotto braccio è una delle più belle pagine del calcio”. E’ il cuore dell’intervento di Francesco Ghirelli, Presidente Lega Pro, al Centro Tecnico di Coverciano al convegno promosso dalla IV Categoria nell’ambito della prima edizione della ‘Special Cup 2019 sponsored by Olmedo’. Un torneo che vede scendere in campo le 12 squadre vincitrici dei tornei regionali del campionato per giocatori con disabilità.

 

Ghirelli in apertura ha rivolto un pensiero a Gigi Simoni’ ” a chi ha messo sempre il cuore nel calcio, un maestro di valore e valori a cui dire grazie”.

 

“Crediamo che il calcio sia uno strumento di messaggi positivi, ma soprattutto un’opportunità per tutti- continua Ghirelli- e il senso più forte è racchiuso dalla frase di un giocatore del Novara for Special, pronunciata alla presentazione delle finali Berretti. “Grazie, perché il calcio è la mia vita”. Sono parole che restano, tracciate, scolpite. Oltrepassano il tempo e spingono a crederci ancora di più. E’ diventata la nostra base, la spinta a costruire nuove occasioni per permettere a tutti di scendere in campo anche grazie ai nostri club che sono stati un supporto prezioso. Abbiamo messo i “mezzi”, questi giocatori speciali ci hanno messo il cuore. Li ringrazio per il loro insegnamento”.

 

“La nostra è la Lega dei pulmini- conclude Ghirelli- accompagna i ragazzi, li forma, offre loro l’opportunità di giocare a calcio e di inseguire un sogno”.

Sezione: Primo Piano / Data: Dom 23 Giugno 2019 alle 21:58 / Fonte: Lega Pro
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print