Il ballo del "Sapone".

 di Redazione TuttoPotenza Twitter:   articolo letto 724 volte
Il ballo del "Sapone".

“Il ballo del Sapone”. Non stiamo parlando di una nuova hit musicale prettamente estiva in voga in questi giorni ma di un balletto tattico inscenato da Michele Saponara, dirigente del Potenza che oggi avrebbe dovuto parlare e spiegare non si sa bene cosa a tifosi e piazza ma poi come per magia, con il più classico degli “au contraire” è tornato sui propri passi. Saponara per improrogabili motivi personali ha annullato la sua “personale” conferenza stampa ma il dietrofront è stato così repentino che viene da pensare che qualcosa stia accadendo. Saponara in realtà è stato richiamato all’ordine dalle nuove alte sfere dirigenziali rosso-blù con il duo Ferrara e Carpino che hanno ”invitato” il dirigente tolvese a evitare uscite inopportune in attesa di tempi migliori. Mercoledì sera tra telefonate varie e richiami all’ordine si è evitato che Saponara proferisse parola si è cercato di fare quadrato e si attende il summit con tutte le parti in causa che proveranno a dare uno scossone a questo sonnolento cammino pre-estivo del Potenza. I primi rumors di mugugni stanno uscendo fuori non perché vi è in ballo una disputa tra i vari ruoli dirigenziali da affidare ma perché si stanno ancora raccogliendo soldi e fondi per iniziare la prossima tornata agonistica anche se prima vanno saldati i calciatori e alcune vertenze in atto.