Il Gravina non ci sta: "Impugneremo la sentenza del giudice sportivo".

 di Redazione TuttoPotenza Twitter:   articolo letto 652 volte
Fonte: Gravina Calcio.
Foto Salvatore.
Foto Salvatore.

La FBC Gravina, preso atto della decisione del Giudice Sportivo presso il Dipartimento Interregionale L.N.D. pubblicata sul comunicato ufficiale n. 67, lieta che il calciatore Giuseppe Gargiulo è fuori pericolo di vita, comunica che provvederà ad impugnare la predetta delibera, rifuggendo dall'idea che la doverosa decisione di non proseguire la gara in conseguenza del noto tragico evento possa comportare la sconfitta per 0-3. Ciò anche perché gli sportivi gravinesi e altamurani meritano di assistere al primo derby della Murgia in Serie D.

Alla stessa maniera, la scrivente si mostra dispiaciuta del comportamento assunto dalla società TEAM ALTAMURA per la posizione assunta e fatta porre a referto, alla luce del fatto che dopo l'annuncio effettuato dallo speaker della sospensione della gara, tutto lasciava presagire ad un momento di vero fair-play, come dalla stessa società ospitante auspicato nei giorni precedenti la gara. Ma a quanto pare così non è stato”.