È finita 2-2 al "Ventura" tra Bisceglie e Picerno nella gara d'esordio di Sandro Pochesci.

Sblocca la partita il solito Gatto al 9° minuto, che da pochi passi non sbaglia infilando Cavagnaro per il vantaggio nerazzurro. I padroni di casa si adagiano un po' troppo sugli allori e al 25° il Picerno pareggia con Nappello, dopo uno scambio con Santaniello. Negli ultimi dieci minuti del primo tempo il Bisceglie torna a spingere sull'accelleratore, tornando in vantaggio al 41° ancora con Gatto che dal limite mette la palla all'incrocio dei pali. Nella ripresa tanto Picerno, che pressa altissimo e trova il pareggio al 63° con Santaniello che sugli sviluppi di un corner ha pareggiato i conti. Gli ospiti hanno continuato a tenere il possesso palla, rendendosi pericolosi con Esposito in alcune occasioni, senza però concretizzarle.

Prossimo appuntamento per i nerazzurri a Viterbo domenica prossima.

Il tabellino

BISCEGLIE-PICERNO 2-2

Bisceglie (3-5-2): 1 Casadei, 2 Diallo (dal 57° 9 Montero, dall'84° 11 Rafetrainaina), 5 Zigrossi, 10 Gatto, 16 Abonckelet, 17 Longo (dal 57° 15 Cardamone), 21 Turi, 23 Piccinni, 25 Hristov, 27 Ferrante (dall'84° 14 Camporeale, 30 Zibert. Allenatore: Sandro Pochesci. A disposizione: 22 Borghetto, 3 Tarantino, 4 Wilmots, 6 Mastrippolito, 7 Dellino, 11 Rafetrainaina, 14 Camporeale, 18 Carrera, 20 Spedaliere, 29 Manicone.
Picerno (3-5-2): 12 Cavagnaro, 4 Fontana, 9 Santaniello, 10 Kosovan, 13 Caidi, 15 Lorenzini (dal 67° 28 Fiumara), 17 Nappello (dal 67° 7 La Vigna), 20 Calabrese (dal 51° 11 Esposito), 24 Melli, 25 Guerra (dal 57° 19 Sparacello), 27 Vrdoljak. Allenatore: Domenico Giacomarro. A disposizione: 1 Fusco, 5 Pitarresi, 6 Bertolo, 8 Langone, 14 Ruggieri, 18 Sambou, 21 Filogamo, 22 Pane.
Terna arbitrale: Marco Ricci di Firenze (Luca Valletta di Napoli e Pietro Lattanzi di Milano).
Marcatori: 9° Gatto, 25° Nappello, 41° Gatto, 63° Santaniello.
Ammoniti: Zigrossi, Vrdoljak, Caidi, Esposito, Santaniello. Calci d'angolo: 1-6. 

Sezione: Primo Piano / Data: Dom 6 Ottobre 2019 alle 20:25 / Fonte: Tuttocalciopuglia.com
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print