Il Potenza si aggiudica tre punti importantissimi contro la corazzata Catania.
Partita che, dal punto di vista tattico e agonistico, ha visto i rossoblù interpretare alla perfezione la gara esprimendo sprazzi di ottimo calcio.
Tante le occasioni per il Potenza che al termine dei primi 45' aveva chiuso con il vantaggio di 2-0.
Risultato difeso con grinta anche nella seconda parte di gara e, a tal proposito, un grosso elogio va fatto alla difesa rossoblù che è risultata decisiva ancora una volta.
Monumentale Giosa che non si è limitato esclusivamente ad ergersi a muro difensivo della retroguardia di Raffaele, trovando il guizzo vincente del momentaneo 1-0.
I tifosi rossoblù possono sorridere, la squadra ha mostrato carattere e qualità al cospetto di un grande avversario... Il tutto nonostante tante assenze importanti che hanno limitato (e non poco) le alternative di mister Raffaele.
Altro assoluto protagonista della gara è stato Isgró, sorpresa arrivata tra l'indifferenza generale che in pochissimo tempo ha convinto tutti, diventando indispensabile per questa squadra.
La certezza è che il Potenza potrà dire la sua anche in questo campionato, il sogno rossoblù è appena cominciato!

Sezione: Primo Piano / Data: Lun 9 Settembre 2019 alle 08:16 / Fonte: Mario Pesarini LucaniaSport24
Autore: Mario Pesarini
Vedi letture
Print