Per il Potenza è arrivato il tempo di scuotersi e non sappiamo se le tre gare in sette giorni che attendono i rosso-blù sono una cosa positiva o negativa.Viterbese,Teramo (mercoledi' prossimo)  e Catanzaro ci diranno tanto sullo stato di forma dei ragazzi di mister Raffaele e vedremo se il trainer peloritano del leone rampante opterà per un mini turn over andando a festire uomini e "situazioni" da un punto di vista fisico,tecnico e mentale.Non abbiamo ancora capito se Raffaele sia un vero amante delle "rotazioni" ma a questo punti bisogna anche giocare il "tutto per tutto" e dare la possibilità di mettersi in mostra anche ad atleti che fino ad oggi hanno avuto un minutaggio ridotto rispetto ad altri compagni di squadra.Tutti sono utili e nessuno indispensabili ed in campo a nostro avviso deve andare chi è in forma ed ha voglia di mangiarsi l'erba del campo in questa importante fase della stagione.

Sezione: Primo Piano / Data: Ven 21 Febbraio 2020 alle 21:04
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print