Senza tregua.Il Potenza è rientrato ieri notte in città dopo la mezzanotte e questo pomeriggio i rosso-blù più carichi che mai sono tornati in campo.Domenica si gioca con i rosso-blù che riceveranno la sfida del Catanzaro squadra di rango per la categoria e dal blasone importante.Seduta prettamente di scarico per chi ha giocato e partitina per chi ha Teramo non è sceso in campo e per chi ha avuto un minutaggio minore rispetto agli altri compagni di squadra in quel del "Bonolis".Più di qualche giocatore è acciaccato ma mister Raffaele spera di recuperare quasi tutti i suoi uomini per la sfida con le aquile calabresi e vanno monitorate ancora le condizioni di Isgrò e Sepe ma ripetiamo che più di qualche leone ha solo bisogno di rifiatare un attimo dopo il "partitone" di Teramo.

Sezione: Primo Piano / Data: Gio 27 Febbraio 2020 alle 21:21
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print