A partire dalla prossima stagione anche la Lega Pro si doterà del quarto uomo, figura, ad oggi, inesistente nel terzo campionato nazionale italiano. 

La Figc ha recepito l'esigenza della Lega Pro, dopo le polemiche sorte in seguito alla sospensione del match Virtus Verona-Gubbio, nel girone B, a causa dell'infortunio del direttore di gara.

Non essendoci un sostituto, l'incontro è stato rinviato: si ripartirà mercoledì 29 gennaio, dal 79' di gioco, sul risultato di 1-0 per gli umbri. 

In attesa della prossima stagione, la figura del quarto uomo sarà presente nelle semifinali di Coppa Italia di Lega Pro. 

Sezione: Primo Piano / Data: Gio 16 Gennaio 2020 alle 21:18 / Fonte: notiziariocalcio.com
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print