Il prossimo match di "Serie A...Operazione Nostalgia" si disputerà a Nardo'...

 di Redazione TuttoPotenza Twitter:   articolo letto 469 volte
Fonte: Salentosport.net
Il prossimo match di "Serie A...Operazione Nostalgia" si disputerà a Nardo'...

l carrozzone della pagina Facebook “Serie A – Operazione Nostalgia” ha scelto Nardò come sede del terzo raduno che coinvolgerà ex calciatori, famosi e meno famosi, che, a modo loro, hanno lasciato il segno nel decennio a cavallo del nuovo millennio.

L’ufficialità è stata comunicata qualche giorno fa ed è già caccia al biglietto con richieste di tagliandi che stanno arrivando anche da oltre i confini della Puglia: “Dopo una tappa al Nord, una al Centro, ci sembrava più che giusto spostarci al Sud – si legge sul sito – dove la fame di calcio e di nostalgia, se è possibile, è ancora di più. Abbiamo innanzitutto scelto la Puglia come regione, perché è l’unica che non rappresenta almeno una squadra in Serie A, e se si pensa al Foggia, al Bari, al Lecce, come altre squadre di Serie B e C hanno scritto pagine memorabili e nostalgiche che rimarranno per sempre nei nostri ricordi. Anche qui, come a Roma, organizzeremo una vera e propria partita della nostalgia, saranno presenti quasi 30 campioni del passato. Potete capire che per noi non è stato facile trovare uno stadio, ebbene sì, questa volta la giocheremo in un vero e proprio stadio, quindi cosa abbiamo fatto, abbiamo preso l’album delle figurine e abbiamo visto tutte le figurine delle squadre pugliesi della Serie C1-C2 anni ’90/inizio 2000 e abbiamo individuato 3/4 stadi che potevano fare al caso nostro (uno stadio non troppo grande, che comprenda dalle 3.000 alle 5.000 persone). Alla fine abbiamo individuato la provincia di Lecce come città del terzo raduno, ed esattamente lo stadio del Nardò, il “Giovanni Paolo II”.

 Scelta anche la data: sabato 17 giugno “a Nardò si farà la storia” e molto proabilmente in terra salentina ci sarà anche il tecnico del Rionero Roberto Sosa...