Come si puo' notare dalla foto il manto erboso in erba sintetica dello stadio "Partenio" di Avellino dove domani il Potenza dovrà giocare non è in buone condizioni.

In più punti il manto sintetico infatti non è omogeneo e da quando qualche anno fa l'erba dello stadio irpino ha dovuto mutare stato passando da naturale ad artificiale le cose non sono quasi mai andate per il verso giusto. A fine estate si è proceduto infatti a rimuovere le imperfezioni che si erano create lungo le linee del terreno di gioco installato nell’estate 2016 e che in pratica erano diventate storte e ad occhio e croce è probabile che bisognerà intervenire ancora per rimettere le cose a posto.

Il green dello stadio dell'Avellino non sarà alleato né dei padroni di casa e né del Potenza con la pioggia prevista domani sera che renderà il manto di gioco ancora più infido e scivoloso.

Sezione: Primo Piano / Data: Dom 10 Novembre 2019 alle 18:37
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print