Ioime si scusa...e rilancia...:"Mi sento in colpa ma niente accade per caso..."

09.08.2018 21:47 di Redazione TuttoPotenza Twitter:   articolo letto 1675 volte
© foto di Federico Gaetano/TuttoLegaPro.com
Ioime si scusa...e rilancia...:"Mi sento in colpa ma niente accade per caso..."

Dal suo profilo Facebook il portiere del Matera Raffaele Ioime si scusa con la piazza materana per quanto accaduto nelle ultime ore ma allo stesso tempo il pipelet di Casoria "rilancia" il suo rapporto con i tifosi bianco-azzurri: "Inutile dire che mi sento in colpa è dispiaciuto per la sconfitta a tavolino... mi sento in colpa per questi ragazzi, per i miei compagni che ieri hanno sputato sangue in campo ,e sono dispiaciuto perché non ero a conoscenza di tutto ciò...anche perché non è una cosa che spetta a me sapere ,specialmente se parliamo di coppa Italia di serie D! Ma nulla accade mai per caso ,ieri c’è stata dimostrazione di grande carattere e di grande squadra, se ascolteremo
Lo staff arriveremo lontano, la società non ci ha lasciati soli un attimo , dimostrazione di grande passione e attaccamento per questa maglia! Grazie a tutti quelli che ci sostengono ,mi dispiace anche e soprattutto per loro, purtroppo è accaduto
contro una squadra rivale da sempre ,posso dirvi solo una cosa NOI LE PARTITE LE VINCEREMO SEMPRE E SOLO IN QUEL RETTANGOLO VERDE ."
️️️forza BUE
forza MATERA