Anche il portierone rossoblu Raffaele Ioime ha lasciato un messaggio sul sul profilo personale facebook, un messaggio d'amore per Potenza e per il Potenza.

Se solo penso che da domenica non scenderemo in campo mi viene un nodo in gola, ieri al triplice fischio ho visto svanire i miei sogni, i sogni dei miei compagni e quelli di una città intera, le lacrime di tutti a fine partita mi hanno confermato che noi quest’anno siamo stati 23 leoni pronti a dare battaglia su qualsiasi campo e giocarsela con chiunque col rispetto e senza nessuna paura !
“TI AMO TI AMO”. cantavano e le lacrime a go go!!! Un plauso stavolta lo faccio io a voi tifosi VERI del POTENZA ...
Quest’anno di noi rimarranno tanti elogi e gli applausi di un intero stadio avversario , avrei voluto vincere ,avrei voluto gioire il 16 giugno ,sarei voluto essere insieme ai miei fantastici compagni colui che ha riaperto le porte di quelli che stavano arrivando !!!
Quelli eravamo noi , ma il calcio si sa è crudele in ogni sua dimensione , ed anche se è così io lo amo lo stesso perché le emozioni che ti regala e i brividi che ti fa provare sono inspiegabili ...Ringrazio DIO ed i miei Nonni per quest’anno meraviglioso dove mi hanno accompagnato In tutte le partite proteggendomi e dandomi la forza di superare qualsiasi difficoltà ! Ringrazio tutti i miei compagni, società , staff sanitario e addetti stampa ,ringrazio tutti coloro che fanno parte di questa famiglia chiamata Potenza Calcio! Ieri doveva andare così nulla accade mai per caso e forse per noi ci sarà un disegno migliore più avanti , quest’anno rimarrà indelebile nel mio cuore con l’augurio e l’auspicio che quello che venga sarà altrettanto esaltante ed emozionante coma questo e forse anche qualcosa in più ...ci credevo alla B e ci crederemo ancora , sognare non costa nulla anzi aiuta a vivere meglio ... Onorato di aver difeso questi colori , e se ripenso ad un anno fa sono anche fiero di aver conquistato la fiducia di 5000 fischi che oggi si sono trasformati in 5000 applausi ! Grazie di cuore POTENZA grazie di cuore Salvatore Caiata il primo contro tutto e tutti a volermi qui ... ad maiora leone “NON COME CHI VINCE SEMPRE , MA COME CHI NON SI ARRENDE MAI”

Sezione: Primo Piano / Data: Gio 23 Maggio 2019 alle 16:30
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print