La Salernitana "monitora" un difensore lucano?

 di Redazione TuttoPotenza Twitter:   articolo letto 1100 volte
La Salernitana "monitora" un difensore lucano?

Continua il lavoro di scouting della Salernitana, che nell’ultimo periodo sta monitorando costantemente i campionati inferiori ed anche quelli esteri. Gli ultimi giorni, in maniera particolare, sono stati ricchi di incontri per il direttore sportivo granata Angelo Fabiani, che in sede ha ricevuto la visita di diversi agenti ed addetti ai lavori che gli hanno proposto vari atleti di ogni ordine,grado e categoria. Un via vai degno delle più calde giornate di mercato, eppure siamo solo ad aprile.

Andiamo con ordine. Al sodalizio di via Allende è stato proposto Andrea Lobosco, terzino sinistro classe ’96 ex Ternana ed ora in forza al San Severo, in serie D. Ventisei presenze e ben cinque reti messe già a segno per uno dei terzini più forti del massimo campionato dilettantistico che è un lucano doc essendo nativo di Montemurro. Su di lui c’è anche il pressing di di altre compagini della serie cadetta e Lega Pro. La Salernitana, dal canto suo, lo ha seguito e continuerà a farlo sino al termine della stagione. E per un giovane italiano monitorato, ce n’è un altro straniero – il cui nome al momento resta top secret – che presto potrebbe tingersi di granata. E’ quanto emerso da un colloquio in sede di ieri pomeriggio tra il diesse granata e l’agente del calciatore, lo stesso che in inverno propose i vari Oduwa e Lamine Ba (passato poi alla Virtus Entella, ). Parti che si riaggiorneranno subito dopo la gara col Latina per provare a chiudere l’accordo.