Trasferta con multa quella del Potenza in terra pugliese per colpa dei propri tifosi infatti, la compagine del leone rampante è stata multata dal Giudice Sportivo di "€ 500,00 perché propri sostenitori in campo avverso introducevano e facevano esplodere, nel proprio settore, un petardo senza conseguenze (r.proc.fed.,r.c.c.)".

Nessuna squalifica per tecnici e giocatori

Ammonizione prima infrazione
COCCIA GIUSEPPE
MURANO JACOPO

Sezione: Primo Piano / Data: Mar 17 Settembre 2019 alle 18:31
Autore: Redazione TTP / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print