Dopo che è andato deserto il bando per le manifestazioni di interesse, il Comune lancia un nuovo appello agli imprenditori per "salvare il calcio a Matera", città che, a causa di gravi problemi economici e gestionali, durante la scorsa stagione, proprio nell'anno da Capitale europea della Cultura 2019, ha dovuto fare i conti con l'esclusione della squadra biancoazzurra dal campionato di Serie C. Il vicesindaco e assessore comunale allo sport, Giuseppe Tragni, ha incontrato i giornalisti per fare il punto della situazione. "Non abbiamo ancora perso le speranze, ecco perché insisteremo affinché venga presentato un progetto credibile che permetta alla nostra città di poter presentare la domanda d'iscrizione al prossimo campionato di Serie D".

Sezione: Primo Piano / Data: Sab 15 Giugno 2019 alle 17:30 / Fonte: Blunote.it
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print