Mauro Rabasco ci ha lasciato...

11.02.2018 18:32 di Redazione TuttoPotenza Twitter:   articolo letto 1009 volte
Fonte: Abruzzocalciodilettanti.it
Mauro Rabasco ci ha lasciato...

Se ne andato in silenzio, stroncato dalla malattia che in brevissimo tempo l’ha strappato alla vita.

Mauro Rabasco , imprenditore del cemento della Basilicata, ma da diversi anni trapiantato in Abruzzo ed inserito nel settore edilizio e vinicolo, è stato un personaggio che si è fatto subito apprezzare nel calcio dilettantistico regionale.

Attento osservatore delle dinamiche calcistiche nella sua Basilicata, in qualità di presidente aveva portato la squadra della Vultur Rionero dalla Terza categoria fino all’Eccellenza, puntando molto anche sul settore giovanile. Un progetto che voleva mettere in atto anche in Abruzzo ma non ha trovato le giuste intese.

Tutti apprezzavano la schiettezza dei suoi commenti e le sue battute. Dai modi decisi, a volte troppo diretto per questo mondo, aveva una bontà infinita ed era sempre disponibile al confronto, aveva una buona competenza calcistica che lo portava ad essere presente su tutti i campi di calcio ed è per questo che era molto conosciuto nell’ambiente.

E’ stato presidente del Pianella Calcio e successivamente dirigente responsabile della Rappresentativa regionale abruzzese, ma negli ultimi tempi si era dedicato agli affetti della sua famiglia.

Un personaggio che mancherà a questo calcio troppo votato alla ricerca del risultato a tutti i costi e poco incline all’aspetto ludico che Mauro non mancava mai di sottolineare.