"Ho fatto alcuni esami dove si sono scoperte alcune anomalie che non c'erano quattro mesi fa. Quando la squadra è partita per il ritiro abbiamo detto che avevo la febbre, ma non è così. Gli ulteriori esami hanno evidenziato che lo la leucemia, quando me l'hanno detto ho preso una bella botta. Sono rimasto due giorni chiuso in camera, a riflettere a a piangere, a pensare a tutto. E' in una fase acuta, aggressiva, ma attaccabile. Ci vuole un po' di tempo, ma si guarisce. Questa sfida sicuramente la vincerò". Così Sinisa Mihajlovic ha iniziato la conferenza stampa a Casteldebole per rendere nota la sua malattia.

Sezione: Primo Piano / Data: Sab 13 Luglio 2019 alle 19:15 / Fonte: TuttoMercatoWeb
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print