Mister Auteri "nasconde" il suo Catanzaro...

14.09.2018 20:56 di Redazione TuttoPotenza Twitter:   articolo letto 1422 volte
Fonte: Uscatanzaro.net
© foto di Luigi Gasia/TuttoNocerina.com
Mister Auteri "nasconde" il suo Catanzaro...

Prosegue la preparazione del Catanzaro che continua ad allenarsi sul terreno del “Mirko Gullì” di Giovino a porte chiuse e lontano da occhi indiscreti.Infatti, oltre ad una serie di pannelli che oscurano la visuale degli spogliatoi dagli spalti, la società ha scelto di chiudere i cancelli della struttura ubicata nel quartiere marinaro, seguendo un calendario ben preciso. Non è escluso che già da domani in occasione della rifinitura pre-Potenza qualcosa possa cambiare, anche perché l’affetto dei tifosi e la vicinanza alla squadra è sempre un qualcosa di positivo.

Tornando agli allenamenti, dopo aver visionato i filmati della gara Potenza-Matera, sia ieri che oggi mister Auteri ha iniziato a testare il possibile undici titolare attraverso una serie di partitelle a pressione a metà campo, sia con che senza portieri. L’unica certezza al momento è quella relativa al modulo, il consueto 3-4-3.

Circa i possibili interpreti, i dubbi maggiori sembrano esserci in attacco. In realtà il mister ha più volte spiegato di tenere in debita considerazione tutti gli elementi della rosa, a patto che la condizione fisica sia ottimale. Secondo questa logica, il trio d’attacco apparso maggiormente pronto è quello composto da Giannone, Ciccone e D’Ursi, ma nulla esclude che in queste ore le gerarchie possano cambiare e tradursi in maglie da titolare inaspettate.

In difesa dovremmo trovare Golubovic in porta, davanti il trio Signorini, Figliomeni, Pambianchi, ma anche Riggio è da tenere in considerazione. A centrocampo, sulle fasce dovrebbero agire Favalli o Nicoletti e Statella, rispettivamente a sinistra e destra. La scelta dei due mediani vede in lizza quattro uomini Maita, Iuliano, Eklu, De Risio.