Giuseppe Raffaele medita il restyling in vista della sfida con il Rende: contro i calabresi si potrebbe rivedere un Potenza diverso con il tecnico rosso-blù che sta valutando di mettere in soffitta il canonico 3-5-2 ...ma sarà realmente così?

E' possibile che inizialmente il team lucano si schieri in campo con il modulo 4-3-3 ma di certezze non ne abbiamo con il trainer peloritano del leone rampante che in settimana durante gli allenamenti ha più volte cambiato uomini e moduli.Le certezze? ...si parte da Ioime in porta, Emerson in difesa, Dettori in mezzo al campo e forse Coppola a fungere da diga in mediana ma per quanto riguarda l'attacco ad esempio è tutto top secret ma almeno França pare possa essere schierato dal primo minuto. Il Potenza chiede strada ad un Rende che cerca al "Viviani" punti salvezza ma i rosso-blù domani non potranno fallire l'appuntamento con i tre punti.

Sezione: Primo Piano / Data: Sab 15 Febbraio 2020 alle 20:19
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print