Il Picerno ottiene tre punti vitali in ottica salvezza, anche se la zona tranquilla della graduatoria è attualmente a due lunghezze di distanza. Il Bisceglie non riesce più a vincere in trasferta: questa astinenza dura ormai da cinque mesi e la conseguenza più scontata sembra rappresentata dai playout.

Il tabellino:

PICERNO-BISCEGLIE 1-0
Marcatore: 63' Santaniello.

Picerno (3-5-2): 22 Pane (dal 56° 12 Cavagnaro), 5 Pitarresi, 6 Ferrani, 9 Santaniello (dall'80° 18 Cecconi), 10 Kosovan, 11 Esposito (dall'80° 17 Nappello), 15 Lorenzini, 24 Melli (dall'80° 3 Vanacore), 25 Guerra, 26 Priola, 27 Vrdoljak. Allenatore: Domenico Giacomarro. A disposizione: 2 Mancini, 4 Fontana, 13 Zaffagnini, 14 Ruggieri, 16 Donnarumma, 28 Romizi, 32 Brumat, 33 Squillace.
Bisceglie (3-4-1-2): 1 Casadei, 2 Diallo, 4 Nacci, 6 Mastrippolito (dal 77° 17 Longo), 10 Gatto (dal 77° 24 Ungaro), 13 Ebagua (dal 69° 9 Montero), 20 Joao Silva, 25 Hristov, 29 Trovade, 30 Zibert (dal 77° 11 Rafetraniaina), 31 Petris. Allenatore: Gianfranco Mancini. A disposizione: 12 Messina, 8 Armeno, 14 Camporeale, 16 Abonckelet, 21 Turi, 23 Sierra, 27 Ferrante, 28 Tessadri.
Arbitro: Davide Moriconi di Roma. Assistenti: Alessandro Maninetti di Lovere e Maicol Ferrari di Rovereto.
Note: Ammoniti: Mastrippolito (60°) per gioco scorretto, Nacci (93°) per gioco scorretto, Vanacore (95°) per comportamento non regolamentare. Calci d'angolo: 6-1. Recupero: primo tempo un minuto; secondo tempo cinque minuti.

Sezione: Primo Piano / Data: Dom 23 Febbraio 2020 alle 19:57 / Fonte: TuttoC
Autore: Redazione TTP / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print