Dopo tanto lavoro fisico mister Raffaele ha iniziato a lavorare anche a livello recnico-tattico con l'allenatore siciliano che insiste principalmente su due schemi il 3-4-3 ed il 3-5-2.Quest’oggi ha provato entrambe le soluzioni.Il Potenza ripartirà dal 3-4-3 che prevede una squadra più ampia, passaggi orizzontali e maggior lavoro nelle fasce ma Raffaele come giusto che sia sta provando anche alcune varianti come il 3-4-1-2 ed il 3-5-2.Soprattutto per gli schemi offensivi lo staff tecnico del Potenza puo' "divertirsi" dato che con la decina di attaccanti che i rosso-blù al momento si ritrovano tra over e under si puo' lavorare alla grande tra esercitazioni e partitelle.E' possibile che tra 48/72 ore il Potenza ufficializzi un primo test match che si disputerà in famiglia o con una rappresentativa dilettantistica locale.

Sezione: Primo Piano / Data: Gio 18 Luglio 2019 alle 21:40
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print